Home news
News dal mondo del vino - Go Wine
Soave Versus 2016 Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Giovedì 25 Agosto 2016 13:01

Soave Versus 2016 chiama Venezia, o meglio, la Mostra del cinema di Venezia – quest’anno alla 73° edizione, in programma al Lido dal 31 agosto al 10 settembre -  col suo inconfondibile red carpet. In contemporanea a Verono si terrà Soave Versus - dal 3 al 5 settembre - nella prestigiosa sede del Palazzo della Gran Guardia di Piazza Bra. Arriveranno per l'occasione i protagonisti del film “The Duel of Wine” Charlie Arturaola (sommelier ed attore) e Luca Gardini (miglior sommelier del mondo 2010), di nuovo assieme questa volta non più per girare scene tra vigneti e cantine ma per presentare ufficialmente la pellicola.

Le colline del Soave, il suo castello medievale, i filari di garganega, saranno l’inconfondibile sfondo per una delle scene madri della pellicola: quella dove verrà scelto il vino che andrà diretto alla selezione finale di New York, dove Chalie Arturaola dovrà confrontarsi con Luca Gardini. In questo segmento quattro esperti sommelier si avvicendano nella presentazione delle differenti tipologie previste all’interno della denominazione, mentre Arturaola da una vigna racconterà le caratteristiche organolettiche che rendono il Soave un vino inconfondibile.

Ufficio Stampa Consorzio Tutela Vini Soave e Recioto di Soave:
Lucia Vesentini  328.4961031 – 045.7681578
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Sito internet: www.ilsoave.com

 
Cocco...Wine 2016 Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Giovedì 25 Agosto 2016 00:00

A Cocconato sabato 3 e domenica 4 settembre 2016

LA CELEBRE KERMESSE DEL MONFERRATO RITORNA CON DEGUSTAZIONI, APPROFONDIMENTI, OSPITI E MUSICA

 

Cocconato si trasformerà in una virtuale strada del vino, in cui alternare gli assaggi dei vini ai prodotti tipici del territorio, che riempirà il centro storico del paese e ospitando le aziende vinicole di Cocconato e del Monferrato.
Il programma prevede nella giornata di sabato 3 settembre con inizio alle ore 18.30, anche un momento di approfondimento interamente riservato alle aziende vinicole di Cocconato, ovvero una degustazione guidata dedicata alla Barbera d’Asti di Cocconato con la presenza diretta dei produttori a raccontare la loro storia ed il loro vino.


Due “Isole del Vino” completeranno l’offerta della degustazione: il tema ed i protagonisti in questa edizione saranno “I vini della Regione Friuli” “L’Albarossa”.

Ecco le aziende vinicole del Comune di Cocconato protagoniste dell’evento:
BAVA
BENEFIZIO DI COCCONITO
GIULIO COCCHI SPUMANTI
DEZZANI
MACIOT
MAROVÈ
NICOLA FEDERICO
POGGIO RIDENTE


Ed inoltre saranno presenti lungo Via Roma:

CANTINA MOSPARONE - Pino d'Asti;

CANTINA SOCIALE DI CASTAGNOLE MONFERRATO;
GARRONE EVASIO E FIGLIO – Grana;
HOLLBORN, GIOVANNI BRIGNOLIO – Moncalvo;
LA BIOCA – Serralunga d’Alba;
PRODUTTORI DI GOVONE – Govone;

Ed i prodotti tipici:

 

AGRICASEIFICIO CASCINA ARIS – Monale (At)
VALVI – Castagnole Monferrato (At) - Formaggi di capra e gelatine di vino

APICOLTURA BEEO – Cocconato (At)
Produzione di miele e suoi derivati
CAPRE E CAVOLI – Capriglio (At)
Formaggi di capra freschi, stagionati, erborinati e aromatizzati
LATTERIA DI COCCONATO - Cocconato (At)
Robiola di Cocconato – Presente solo il sabato
MACELLERIA BERRUTI - Cocconato (At)
Le migliori carni di razza piemontese, di bovini allevati nella sua azienda
MARCO & ELENA PANETTERIA - Cocconato (At)
Pasticceria secca
SAPORI DI UNA VOLTA - Pontestura (Al)
Produttore di agnolotti De.Co., cappelletti e pasta trafilata
SALUMIFICIO FERRERO - Cocconato (At)
Produzione di salumi cotti e crudi ed il rinomato prosciutto crudo del Piemonte
VOGLIAZZO PANETTERIA - Cocconato (At)
Pane, pasticceria secca

LE PRELIBATEZZE DEI BORGHI DI COCCONATO...

BORGO AIRALI: fetta di pane con robiola o cravot al tartufo e spezie o con lardo macinato
BORGO BRINA: acciughe al verde, torta di mele
BORGO COLLINE MAGRE: insalata di pollo, tartina al salame crudo
BORGO MORANSENGO: frittate morantine, tenub all’amaretto
BORGO SAN CARLO:
lingua con bagnetto verde e fagioli (solo sabato), tris salato e tris dolce (solo domenica), pesche al malvasia
BORGO TORRE
: bruschetta al pomodoro, torricetti
BORGO TUFFO: peperoni con bagna cauda, frutta cioccolato
e tante altre specialità ….

IL PROGRAMMA

SABATO 3 SETTEMBRE:  COCCONATO - PIAZZA CAVOUR /VIA ROMA
Dalle ore 17 alle ore 24:

Apertura Banco d’Assaggio di “Cocco Wine” con protagoniste:
• Le aziende di Cocconato e del Monferrato presenti direttamente.
• Le Isole del Vino: l’enoteca dei vini della Regione Friuli e dell’Albarossa
• Stands gastronomici di prodotti tipici a cura dei Borghi del paese di Cocconato.
Ore 18.30: “La Barbera d’Asti di Cocconato” degustazione guidata presso la Locanda Martelletti
Cortile del Collegio: degustazione di uno dei piatti più classici della cucina piemontese “gli agnolotti” organizzata dalla ProLoco di Cocconato. Intrattenimento musicale nel suggestivo Cortile interno del Palazzo Comunale

DOMENICA 4 SETTEMBRE: COCCONATO - PIAZZA CAVOUR /VIA ROMA
Dalle ore 16 alle ore 20:
Apertura Banco d’Assaggio di “Cocco Wine” con protagoniste:
• Le aziende di Cocconato e del Monferrato presenti direttamente.
• Le Isole del Vino: l’enoteca dei vini della Regione Friuli e dell’Albarossa
• Stands gastronomici di prodotti tipici a cura dei Borghi del paese di Cocconato

COME DEGUSTARE

Orari di Apertura Casse:
Sabato dalle ore 17 alle ore 24.00 (chiusura delle casse ore 22.00)
Domenica dalle ore 16 alle ore 20
Degustazione Vini € 12,00 - € 8,00 Riduzione Soci Go Wine, Associazioni di Settore).
I visitatori pagando € 12,00 riceveranno, oltre al calice di vetro ed alla taschina, 8 buoni degustazione di cui 2 riservati alle Isole del vino. Ogni buono darà diritto alla degustazione di vino e dovrà essere consegnato al responsabile del tavolo di degustazione. Qualora si volessero degustare altri vini (della medesima azienda) si potrà acquistare un altro carnet di degustazione al costo promozionale di € 6,00 cad.
Degustazione di prodotti tipici presso singoli espositori a partire da € 3,50 (a porzione).

LA DEGUSTAZIONE GUIDATA di Sabato 3 settembre

Locanda Martelletti – Via Roma, Cocconato
Ore 18.30: “La Barbera d’Asti di Cocconato”. Partecipazione diretta dei produttori di Cocconato per raccontare la loro storia e i loro vini.
Costo € 5,00 (Riduzioni Soci Go Wine € 4,00)
MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE
Per la degustazione guidata si consiglia la prenotazione presso gli uffici dell’Associazione Go Wine inviando una mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o telefonando al numero 0173 364631. L’importo dovrà essere saldato il giorno della degustazione prima di accedere alle sala.


Per Informazioni: Associazione Go Wine – Tel. 0173/364631 Fax 0173/361147
www.gowinet.it – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Festa del Vino ad Alba Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Venerdì 29 Luglio 2016 07:41

A 15 giorni dall’evento, vi presentiamo tutti i Comuni che interverranno alla manifestazione ed i rispettivi vini in degustazione.
Il territorio della Langa e del Roero, i produttori che vi risiedono e i grandi vini della zona, saranno i protagonisti, ad Alba, alla Festa del Vino nella giornata di domenica 25 settembre 2016.
Gli amanti, gli estimatori, i cultori ma anche i semplici curiosi,  potranno percorrere il centro della città godendo di una scenografia gioiosa e inedita, oltre che della presenza in degustazione di più di 700 diverse etichette. Nessun palato resterà insoddisfatto!
I produttori e le botteghe del vino del territorio, organizzati attraverso i Comuni partecipanti, presenteranno in degustazione dalle ore 14 alle 20 le loro produzioni e promuoveranno la loro realtà territoriale e le loro manifestazioni.
Il percorso si snoderà, partendo da Piazza Risorgimento, lungo tutta la Via Vittorio Emanuele (Via Maestra) – che per un giorno diventerà una specialissima “Via del Vino” cittadina - e si concluderà in Piazza Savona.
La disposizione dei banchi d’assaggio sarà organizzata per aree omogenee affinché tutti possano idealmente percorrere le varie aree di produzione degustandone i vini. Ogni visitatore potrà effettuare le degustazioni acquistando un calice di vetro, con la possibilità poi di scegliere e confrontare i vini proposti in degustazione.

In questa edizione...

- I VINI AUTOCTONI E RARI DEL PIEMONTE
Sarà allestita in Piazza Duomo una speciale enoteca riservata ai vini da vitigni rari del Piemonte. Una selezione di circa 12 aziende che metteranno in degustazione le loro rarità e curiosità..
Aggiornamenti nei prossimi giorni...

- LIBRINALBA

Giunta alla seconda edizione, sarà allestita in Piazza Michele Ferrero. L’edizione, ricca di novità avrà come tema il libro giallo. Scrittori, sceneggiatori, registi e attori saranno ospiti durante la giornata di domenica animando il salotto del libro allestito per l’occasione.


I COMUNI ED I VINI IN DEGUSTAZIONE DELLA “VIA DEL VINO”
In ordine alfabetico

ALBA: Langhe Arneis; Langhe Chardonnay; Langhe Favorita; Langhe Sauvignon; Barbaresco; Barbera d’Alba; Dolcetto d’Alba; Langhe Freisa; Nebbiolo d’Alba; Moscato d’Asti
CANALE: Roero Arneis; Barbera d’Alba; Roero; Nebbiolo d’Alba
CASTELLINALDO: Langhe Favorita; Roero Arneis; Barbera d’Alba; Dolcetto d’Alba;  Langhe Nebbiolo; Nebbiolo d’Alba; Roero; Spumante da Uve Nebbiolo
CASTIGLIONE FALLETTO: Barolo, Barbera d’Alba Superiore; Nebbiolo d’Alba
CASTIGLIONE TINELLA: Moscato d’Asti; Moscato Passito; Barbera d’Asti; Dolcetto d’Alba; Langhe Nebbiolo;
CISTERNA D’ASTI: Roero Arneis; Arneis Terre Alfieri; Barbera d’Asti; Cisterna d’Asti; Roero
CORTEMILIA: Roero Arneis; Dolcetto d’Alba
DIANO D’ALBA: Dolcetto di Diano d’Alba
DOGLIANI: Dogliani
GOVONE: Roero Arneis; Arneis Terre Alfieri; Barbera d’Alba; Langhe Rosso; Nebbiolo d’Alba; Roero
GUARENE: Langhe Arneis; Barbera d’Alba; Nebbiolo d’Alba
LA MORRA: Langhe Bianco; Barbera d’Alba; Barolo; Dolcetto d’Alba; Langhe Nebbiolo
MAGLIANO ALFIERI: Roero Arneis; Barbera d’Alba;Langhe Nebbiolo; Nebbiolo d’Alba; Birbèt
MONFORTE D’ALBA: Piemonte Sauvignon; Barbera d’Alba; Barolo; Langhe Nebbiolo
MONTELUPO ALBESE: Langhe Chardonnay; Barbera d’Alba; Dolcetto d’Alba; Nebbiolo d’Alba
MONTEU ROERO: Roero Arneis; Langhe Favorita; Barbera d’Alba; Roero
NEIVE: Langhe Arneis; Barbaresco; Barbera d’Alba; Dolcetto d’Alba; Langhe Nebbiolo
PRIOCCA: Roero Arneis; Barbera d’Alba; Nebbiolo d’Alba; Roero
RODDI: Barbera d’Alba; Barolo; Verduno Pelaverga
RODDINO: Langhe Nascetta; Langhe Rossese Bianco; Barbera d’Alba; Barolo; Dolcetto d’Alba; Nebbiolo d’Alba
RODELLO: Langhe Favorita; Barbera d’Alba; Dolcetto d’Alba; Nebbiolo d’Alba
SANTO STEFANO ROERO: Roero Arneis; Barbera d’Alba; Nebbiolo d’Alba; Roero
SERRALUNGA D’ALBA: Barbera d’Alba; Barolo; Dolcetto d’Alba; Langhe Nebbiolo
TREISO: Barbaresco; Barbera d’Alba; Dolcetto d’Alba; Langhe Nebbiolo
VERDUNO: Barolo; Barbera d’Alba; Dolcetto d’Alba; Langhe Nebbiolo; Verduno Pelaverga
VEZZA D’ALBA: Roero Arneis; Langhe Favorita; Barbera d’Alba; Birbèt; Nebbiolo d’Alba; Roero

I PRODOTTI TIPICI
A fianco delle degustazioni verranno proposti sfiziosi abbinamenti gastronomici, grazie alla presenza di "artigiani del gusto" lungo la "Via Maestra" di Alba. Diverse le tipologie di prodotto, dai formaggi ai salumi, dai biscotti alla nocciola al cioccolato artigianale e tante altre prelibatezze.

 

Ecco i protagonisti:
Antichi Sapori di Langa – prodotti al tartufo, paste di meliga
Armini – salumi
Boggione - formaggi
Cascina Azii- dolci alla nocciola
Damiani - formaggi
La Poiana - formaggi
Mainero F.lli -  cioccolato artigianale
Mieli Amel – mieli monoflorali
Prunotto – salumi

PROGRAMMA e ORARI
Alba: Via Cavour – Piazza Risorgimento – Via Vittorio Emanuele

Domenica 25 settembre 2016

Dalle ore 14.00 alle ore 20.00 apertura banco d’assaggio
Ogni visitatore, acquistando un calice di vetro, avrà la possibilità di scegliere e confrontare i vini proposti in degustazione: dai celebri Barolo e Barbaresco, fiori all’occhiello del territorio, agli altri nobili vini delle Langhe e del Roero: il Nebbiolo d’Alba, il Roero, il Roero Arneis, la Barbera d’Alba, il Dolcetto d’Alba, di Diano e di Dogliani, e molti altri vini ancora...

COME DEGUSTARE
Degustazione illimitata dei vini presso i banchi d’assaggio  di Via Cavour, Piazza Duomo e Via Maestra: € 12,00 (Calice e Taschina in omaggio) - Riduzione solo per i Soci Go Wine : € 10,00.


***


La Festa del Vino si svolge d’intesa con l’Ente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba
e con la collaborazione dell’Ente Turismo Alba, Bra Langhe e Roero

I partner
BANCA D'ALBA, LANDINI, EGEA, MOLLO PIERO & C., GENERALI ASSICURAZIONI,
VINCAFE', ANTICO CAFFE' CALISSANO, LIBRINALBA

Per Informazioni: Associazione Go Wine – Tel. 0173/364631 Fax 0173/361147 www.gowinet.it – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
La scoperta del "Gorgona" Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Venerdì 29 Luglio 2016 00:00

Sull’Isola di Gorgona, la più piccola dell’Arcipelago Toscano, proprio di fronte a Livorno, nasce un vino denso di significato: il Gorgona, appunto, frutto di un progetto unico non solo in Italia, ma nel mondo, che coinvolge una delle grandi griffe del vino italiano, Frescobaldi (www.frescobaldi.com), e l’Istituto di Pena dell’Isola: qui  non abita praticamente più nessuno, le sue coste sono off limits alle imbarcazioni, e un pugno di figli e nipoti di pescatori vive, per qualche settimana, fianco a fianco con i sessanta carcerati ospitati a Gorgona. Qui si trovano due ettari (di cui uno a pieno regime, ed uno che lo sarà nel giro di un paio d’anni) di Vermentino e Ansonica da cui nascono le 4.000 bottiglie del bianco di Gorgona: ogni passaggio, dalla potatura al diradamento, dalla vendemmia alla vinificazione, è curato dai detenuti, sotto l’occhio vigile ed esperto di Niccolò D’Afflitto, enologo di Frescobaldi. Una storia nata nel 2012, e diventata un vero e proprio esempio di lungimiranza, tanto che adesso anche un’altra isola carceraria, Pianosa, è pronta a seguire le orme di Gorgona, con un progetto ancora più ambizioso: qui, infatti, gli ettari di cui Frescobaldi si prenderà presto cura sono addirittura 30, per lo più a vite, sempre a Vermentino ed Ansonica.

 
Vino è Musica 2016 Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Lunedì 18 Luglio 2016 00:00

Vino è Musica, l'esperienza autentica tra le produzioni enologiche e musicali più importanti della Puglia, organizzata per i giorni 29-30 luglio 2016, nel quartiere delle ceramiche, a Grottaglie (TA), giunge alla settima edizione.
Torna l'evento dedicato al piacere del buon vino, con oltre 40 cantine, dalla Daunia al Salento, pronte a mostrarsi, farsi conoscere in un rapporto diretto con il pubblico e alzare i calici, al cospetto della grande tradizione ceramica e culinaria di questa terra.
Tutto in un luogo unico e "verum", proprio come nell’anima dell’iniziativa che, da sette anni, premia le più importanti produzioni enologiche pugliesi abbinate, lungo il percorso delle degustazioni, delle cene e degli appuntamenti a tema, alla musica emergente prodotta nella propaggine più ad Est dell’Italia.
Per info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Newsletter Go Wine


Vuoi essere informato sui numerosi
eventi enoturistici Go Wine?
Allora iscriviti alla newsletter

Cerca nel sito

Tutte le news




































































































Questo sito utilizza cookie per offrire agli utenti servizi e funzionalità avanzate. Per maggiori informazioni leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.