Home news
News dal mondo del vino - Go Wine
PicenopenAnteprima Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Giovedì 28 Aprile 2016 09:38

Domani 28 aprile si apre la terza edizione di Piceno Open Anteprima, oltre quaranta giornalisti italiani ed esteri per degustare in anteprima le nuove annate dell’Offida docg e del Rosso Piceno Superiore DOC.
Con Piceno Open Anteprima, promossa dalla Vinea, il territorio apre le porte agli intenditori offrendo in degustazione i suoi vini più importanti.
Giornalisti della stampa specializzata sono invitati a valutare i tratti distintivi e le qualità dell’ultima annata prima della messa in commercio.
Il 28 aprile altro appuntamento per i giornalisti con un “retrospettiva” sul Pecorino, 13 etichette 2011 che si confronteranno con il tempo. Non mancheranno occasioni di visita nelle aziende vitivinicole che aderiscono all’evento.
Il programma 2016 si arricchisce inoltre della collaborazione del Consorzio di Tutela Vini Piceni, main sponsor di un Gala Dinner che vedrà impegnati i rinomati chef "stellati" MORENO CEDRONI ed ERRICO RECANATI allo storico Caffè Meletti, nella suggestiva cornice della Piazza Del Popolo di Ascoli Piceno.  Novità assoluta quindi l’inserimento nell’evento della città di Ascoli Piceno che oltre alla cena di Gala ospiterà la degustazione aperta al pubblico delle nuove annate, in Piazza del Popolo il 30 aprile e il 1 maggio, dalle ore 11.00 alle 22.00, oltre 70 etichette in degustazione per gli appassionati.
Un appuntamento per i migliori giornalisti di settore che vivono quotidianamente questo mondo affascinante, ma anche per il pubblico che ha l’occasione di avvicinarsi a una delle eccellenze che per il territorio Piceno costituisce una delle risorse più diffuse.

Ufficio Stampa: Tuber Communications - tel. 0735.702394 - Rif. Stefano Greco 329.9724472

 
Si annunciano le date del programma 2016! Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Giovedì 21 Aprile 2016 12:17

In programma cinque appuntamenti da fine maggio a novembre Bolgheri, le  Marche fra Lacrima di Morro e Verdicchio, il Vallese in Svizzera, la Valpolicella, i Colli di Luni e le Cinqueterre.
Per il sesto anno Go Wine promuove il progetto dedicato ai turisti del vino

 

Si rafforzano i programmi della Go Wine School!

Dopo le positive esperienze del 2015, e soprattutto grazie alla positiva collaborazione di clubs Go Wine e dei molti soci che hanno aderito, proponiamo le date della stagione 2016.
Cresce il numero degli appuntamenti e si distribuisce nel corso dei mesi, affinché coloro che sono interessati possano cogliere più opportunità.

 

Ecco dunque il calendario:
BOLGHERI, 28-29 maggio 2016
MARCHE, (con la partecipazione alla prima edizione di Lacrima Wine Days, organizzata da Go Wine, e un’escursione la domenica nel Verdicchio), 8-9 luglio 2016
VALLESE, (la prima Go Wine School oltre confine), 16-18 settembre 2016 (partenza nel pomeriggio di venerdì 16)
VALPOLICELLA, 22-23 ottobre 2016

COLLI DI LUNI E CINQUETERRE, 19-20 novembre 2016


5 weekend, 5 full immersion nel mondo dell’enoturismo


La  Go Wine School rappresenta un segno concreto del costante impegno dell’associazione Go Wine a favore del turismo del vino; l’idea è nata alcuni anni fa dalla sollecitazione di soci ed enoappassionati di creare momenti di maggiore approfondimento nell’esperienza dell’enoturista. Una sorta di ripensamento e di evoluzione dell’idea del viaggio, per consentire a tutti coloro che lo desiderano di aumentare il grado di conoscenza di un territorio e dei suoi vini e di alzare il livello qualitativo della proposta.
Tutti gli appuntamenti sono strutturati secondo un format destinato a rinnovarsi nei vari territori, e pur tenendo conto di alcune peculiarità dei territori ospitanti.
La formula è quella del week-end di due giorni in cui ogni partecipante potrà vivere l’esperienza di un territorio del vino attraverso fasi di didattica ed esperienze pratiche: piacere e conoscenza si  sviluppano secondo una serie di esperienze formative che consentono, al termine, di acquisire un patrimonio di nozioni ed esperienze esclusivo.

 

DA MARTEDI' 26 APRILE SUL SITO www.gowinet.it IL PROGRAMMA DEL PRIMO WEEK-END A BOLGHERI (sabato 28 e domenica 29 maggio '16)

 

Per informazioni: GO WINE Tel. 0173 364631  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Giornata del Vino ad Appiano Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Martedì 12 Aprile 2016 12:41

Anche nel 2016 si svolge la "Giornata del Vino" ad Appiano, un viaggio alla scoperta del vino accompagnati da più di 20 produttori della zona bassa Atesina, per veri intenditori e amanti dei sapori autentici ma raffinati.

La "Giornata del Vino" si svolgerà Sabato 16 Aprile 2016 presso il Raiffeisen Forum Lanserhaus di San Michele / Appiano, una residenza storica dove sarà possibile vivere un'esperienza molto speciale all’insegna del gusto. Ogni anno, durante questo evento, il Wine Club Appiano e 20 produttori della zona presentano le nuove annate dei loro vini.

Saranno in molti a partecipare all’evento, esperti del settore e semplici appassionati! Oltre agli ottimi vini sarà possibile anche assaggiare una vasta gamma di prodotti e piatti locali!

Per maggiori informazioni: Wine Club Appiano - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Torna la Festa del Ruché! Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Mercoledì 16 Marzo 2016 14:21

Il 7 e l'8 maggio 2016 si svolgerà a Castagnole Monferrato la non edizione della Festa del Ruchè.

Tante le novità per i due giorni di evento.

Il programma sarà presentato al Vinitaly, domeica 10 aprile 2016 alle ore 17:15 presso l'area istituzionale della Regione Piemonte "Spazio IncontraPiemonte".

 

Interverrano alla conferenza di presentazione:

Giorgio Ferrero - Assessore Agricoltura Regione Piemonte

Luca Ferraris - Presidente Associazione Produttori Ruchè di Castagnole Monferrato

Massimo Corrado - Presidente Associazione Go Wine

Enzo Baraldi - Sindaco del Comune di Castagnole Monferrato

 

Per informazioni: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
A Torino un nuovo corso di degustazione - aprile 2016 Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Mercoledì 16 Marzo 2016 14:17

VIAGGIO NELLE REGIONI DEL VINO
presso il Ristorante Dadò di Via Sant’Antonio da Padova, 3



Rispondendo a varie sollecitazioni ricevute, abbiamo pensato di proporre un corso di degustazione rivolto a tutti i nostri soci e simpatizzanti, anche a coloro che già hanno dimestichezza con la degustazione e hanno avuto modo di svolgere corsi di degustazione con noi.

Il tema dell’enografia regionale ci consente di compiere ogni sera un piccolo viaggio in una grande regione del vino italiano, con le degustazioni di 6 vini commentati e con una lezione che consente di acquisire un patrimonio di informazione e conoscenza.

 

Le regioni protagoniste sono: Veneto, Friuli, Toscana, Campania e Sicilia.
Il corso si terrà presso il Ristorante Dadò di Via Sant’Antonio da Padova 3, a Torino, e partirà il 19 aprile.

Il costo di partecipazione è di euro 150,00 e comprende, oltre al corso con tutte le lezioni e le degustazioni, 6 bicchieri da degustazione mod. Carrè. E’ inoltre previsto il benefit, per coloro che non fossero ancora soci Go Wine, dell’associazione per il 2016.

I soci che presentano un “nuovo corsista”, avranno uno sconto di euro 20,00 sul costo del corso di degustazione.

Alleghiamo il programma del corso
Nei prossimi giorni l’elenco dei vini, serata per serata



Per informazioni e iscrizioni:
Associazione Go Wine – Ufficio Corsi – tel. 0173 364631 – fax 0173 361147 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - www.gowinet.it

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Newsletter Go Wine


Vuoi essere informato sui numerosi
eventi enoturistici Go Wine?
Allora iscriviti alla newsletter

Cerca nel sito

Tutte le news




































































































Questo sito utilizza cookie per offrire agli utenti servizi e funzionalità avanzate. Per maggiori informazioni leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.