Camminare la Terra: la mostra dedicata a Luigi Veronelli Stampa
Scritto da Redazione    Giovedì 29 Gennaio 2015 12:04

E' stata inaugurata martedì 20 gennaio alla Triennale di Milano la mostra "Camminare la Terra" che si ripropone di valorizzare l'opera e la figura del grande giornalista Luigi Veronelli scomparso nel dicembre 2004.
L'iniziativa è stato promossa dal Comitato Decvennale Luigi Veronelli proprio per ricordare con importanti iniziative il ruolo e l'opera di Veronelli, a dieci anni della morte. L'associazione Go Wine fa parte, insieme ad altri enti, associazioni e aziende vinicole italiane, del Comitato Sostenitore che è stato istituito per accompagnare il lavoro dei proponenti.
Invitiamo tutti alla visita della Mostra!
Go Wine coinvolge soci e simpatizzanti per un evento che si svolgerà giovedì 5 febbraio.
clicca qui per il programma


LE OTTO SEZIONI DELLA MOSTRA
• La scelta: editoria e giornalismo
Veronelli, editore negli anni ’50, pubblica da Lelio Basso al Marchese de Sade, poi i suoi primi periodici, Il Pensiero, I problemi del Socialismo e Il Gastronomo.

• Il boom economico e la cucina
Il sodalizio con Luigi Carnacina, dal modello gastronomico francese alla cucina italiana, ricettari, oggetti, testate, giornalisti e cuochi.

• Il lungo viaggio in Italia
Complici Soldati e Brera, Veronelli percorre l’Italia, annotando su taccuini e carte gli incontri con contadini, nei campi e presso mercati, cantine, trattorie. Pioniere dell’identità territoriale e della dignità di un lavoro che grazie a lui diventa nobile.

• Il vino i vini
Leggi, disciplinari, scandali, la ricerca di Veronelli corre dalle cantine agli alambicchi. Compie una mappatura del territorio, identifica i produttori, apre di fatto la rivoluzione in un mondo che fino ad allora è arretrato, non noto e che Veronelli è capace di promuovere in modo coinvolgente al largo pubblico attraverso i media, vecchi e nuovi.

• La cantina di Veronelli

La cantina di Veronelli – fedele copia di quella realizzata tra il 1970 e il 1971, quando Veronelli si trasferì da Milano a Bergamo – racconta la sua storia. Un collezionista di nuovo conio: bottiglie da conservarsi per la memoria del vino. Con piacere e amore: «Bevitori, il catalogo è questo…».

• La Rai e L’Etichetta

Presentatore, intervistatore, anima di documentari e viaggi nel mondo del vino, sempre fedele al suo spirito critico, ha con la tv nazionale un rapporto strettissimo e non sempre semplice.

• I “no” e l’impegno civile
I NO di Veronelli a vino e olio industriali, alle multinazionali del cibo e delle bevande, all’icona dello chef stellato, ai prodotti definiti solo genericamente “tipici” che contrasta con le De.Co. (Denominazioni Comunali), il suo ultimo progetto lungimirante.
www.camminarelaterra.it

Per informazioni sulla Mostra:
Comitato decennale Luigi Veronelli
Via Papa Giovanni XXIII, 6 24030 Paladina (BG)
t. +39 348 3512580 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Relazioni con la stampa: itaca comunicazione
t. +39 02 653635 - +39 335 6347230 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


Sede ed orari della Mostra:
LA TRIENNALE DI MILANO
Viale Alemagna, 6, 20121 Milano
martedì/domenica 10.30-20.30 - giovedì 10.30 – 23.
Lunedì chiuso. Ingresso libero

 

Questo sito utilizza cookie per offrire agli utenti servizi e funzionalità avanzate. Per maggiori informazioni leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.